Deutsch Englishfrançais
PITTURA
contatti

Costruttivismo

Il Costruttivismo è una corente artistica nota in Russia verso il 1913, basata su una composizione severamente geometrica e quindi priva di oggetti. Mediante questo procedimento gli artisti del Costruttivismo aspirano nello stesso tempo ad una tettonica. LŽelemento costruttivistico nella loro arte sta nel costruire una composizione con semplici elementi geometrici. Il movimento riceve un contributo importante anche dalle idee del Cubismo o del frammentario dinamismo del Futurismo, che parimenti operano servendosi di forme geometriche.
AllŽinterno del gruppo dŽartisti costruttivisti si delineano due indirizzi: mentre una parte si concentra sul Costruttivismo funzionale e si dedica ad architettura, design, tipografia. Il gruppo suprematistico che ruota intorno a Kasimir Malewitsch aspira ad una forma dŽarte pura, che si sottrae a qualsiasi impegno sociale. Il costruttivismo si impone in entrambe le forme come arte ufficiale dello Stato russo dopo la Rivoluzione di ottobre. Ma durante i disordini politici che seguono molti artisti emigrano in occidente, dove si uniscono ad altri movimenti, come il de Stijl o il Bauhaus. Per questo motivo lŽattributo "costruttivistico" è usato spesso anche per altre correnti dellŽarte moderna, ispirate agli stessi concetti.