Deutsch Englishfrançais
PITTURA
contatti

CoBrA

Come lascia immaginare la composizione tipografica del nome del gruppo di artisti "CoBrA", si tratta dellŽabbreviazione dei nomi delle città Copenhagen, Bruxelles e Amsterdam. "CoBrA" si compone di artisti allŽavanguardia che si battono per una semplificazione dellŽarte. Partendo dagli influssi di Espressionismo, Astrattismo e Surrealismo, aspirano ad unŽarte popolare, rappresentata anche da scarabocchi inconsci e da arte infantile.
Nel manifesto del Gruppo si parla infatti di rifiuto dellŽarte classica; nello stesso tempo ci si pone contro la borghesia e la sua ristrettezza di vedute.
Sebbene i fondatori del movimento provengano da Paesi Nordici, in realtà il Gruppo viene fondato a Parigi lŽotto novembre 1948, diventando così unŽalternativa allŽEcole de Paris. I componenti del gruppo CoBrA sono impegnati politicamente e si propongono di diffondere le proprie idee a livello internazionale.
Sotto la direzione di Asger Jorn escono anche dieci numeri della rivista internazionale CoBrA. Ma soltanto attraverso due grandi mostre, una presso il Museo Stedelijk di Amsterdam nel 1949 e lŽaltra al Palais des Beaux – Arts di Liegi nel 1951, il gruppo riesce finalmente ad affermarsi. Il pubblico però reagisce negativamente alle opere di questi artisti e durante la mostra di Liegi si giunge anche al tumulto: in seguito alla presentazione di un dipinto murale di Karel Appel nella mensa del Municipio di Amsterdam scoppiano proteste talmente violente, che il lavoro non viene più mostrato per dieci anni.
Il gruppo CoBrA si scioglie nel 1951 per la malattia dei due artisti Asger Jorn e Cristian Dotremont. I maggiori esponenti del movimento sono oltre ad Asger Jorn e Chrisian Dotremont: Constant, Joseph Noiret, Karl Appel, Corneille Pierre Alechinsky, Eugène Brands, Lucebert, Anton Rooskens.